Ciao caro Vecchio Neon…

“Per tutta la vita sono stato un impostore. E non esagero. Ho praticamente passato tutto il mio tempo a creare un’immagine di me da offrire agli altri. Più che altro per piacere o per essere ammirato. Forse è un po’ più complicato di così. Ma se andiamo a stringere il succo è quello: piacere, essere amati. Ammirati, approvati, applauditi, fa’ un po’ tu. Ci siamo capiti.” (D. F. Wallace, Oblivion)

Annunci

4 thoughts on “Ciao caro Vecchio Neon…

  1. Ah ma non avevo capito chi si nasconde qua dietro.
    Senti, con tutto il rispetto per i defunti e per l’amore che mi pare di intuire tu nutri nei confronti di questo defunto in particolare, dopo aver provato a leggere Infinite Jest ho capito perché DFW s’è ammazzato: a questo la vita gli veniva pesante. Ma proprio dibbrutto.

  2. Ma non è vero! Infinite Jest è bello, una gioia per gli occhi è per la mente. E il fatto che si possa usare anche come fermaporta di certo non lo sminuisce come romanzo, anzi, lo rende più pratico, ecco-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...