L’Internazionale Surfista.

Una segnalazione. In questi mesi, rispettando la teoria delle coincidenze significative di Jung, si moltiplicano azioni di simbolizzazione di massa legate alla Grande Ondata e ad una nuova internazionale generazionale, che qui si propone in direzione di una anfibizzazione della lotta. Sarà solo un caso, ma si sa quanto il caso sia affascinante, specialmente in letteratura. Ecco a voi, appena uscito per Derive&Approdi, il libro a firma L’internazionale surfista.


La marea sale. L’onda cresce. Imbracciamo le tavole. Siamo l’esercito del surf. Siamo quelli che credevate assopiti. Quelli disposti a tutto per un posto nel mondo. Che credevate timorosi, impauriti, docili a ogni riforma. Bamboccioni, fuori corso, perditempo, inetti. E invece eccoci qui, a fare surf nelle piazze, nelle scuole, nelle stazioni, nelle università. A fare surf sulle riforme, sul ministro, sulla crisi, sui ricatti, sul nostro presente e il vostro futuro. Facciamo surf sull’anti-politica, perché l’unica politica possibile è il nostro surf. Facciamo surf sui percorsi formativi, sugli avviamenti professionali, sui muretti delle discipline, sugli steccati delle conoscenze. Sulla miseria di oggi, sulla precarietà di domani.
Abbiamo imbracciato le tavole e abitiamo le pieghe dell’onda.

L’Internazionale surfista vive e lavora tra le pieghe dell’onda.

Maggiori informazioni qui.

Annunci

One thought on “L’Internazionale Surfista.

  1. Pingback: Ipertesto Nella Vasca « Nella Vasca…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...