Adolfo Verybad

Da “Zagor”: “…Adolfo Verybad, un personaggio contraddittorio, chimico fisico e biologo di grandi capacità, ha spesso varcato questo sottile confine indifferente alle conseguenze del suo operato. Proprio questa sua cieca noncuranza per la vita umana lo ha imposto avversario dello Spirito con la Scure nei loro numerosi incontri; in ogni occasione Verybad ha sempre difeso l’indiscussa priorità per le sue scoperte. La vicenda degli uomini-rana si inserisce, però, in un momento di lucido pentimento nella mente ballerina del professore…

Nella sua affannosa ricerca di un esercito invincibile dopo l’esperimento sull’invisibilità e prima di quello sulla miniaturizzazione il buon Adolfo tentò, spalleggiato dalle alte sfere dell’esercito, di creare un esercito [di] esseri umani anfibi.
Un estratto ricavato da anfibi fossili fu somministrato a 5 poveri orfani per un lungo periodo di tempo. Le mutazioni che questi ragazzi subirono furono in parte quelle sperate: pelle viscida, arti e dita adatti al nuoto e soprattutto capacità di respirazione subacquea.

L’esperimento a lungo termine, però, ebbe una terribile conseguenza: la perdita del raziocinio e la trasformazione degli adolescenti in cinque belve mostruose assetate di sangue, braccate dai militari che avevano contribuito a crearle.” (fonte)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...