La vendetta della creatura.

Il mostro è quel corpo culturale incerto nel quale si condensa una simultaneità intrigante o una doppiezza: come lo spettro di Amleto, il mostro introietta i traumi disturbanti, repressi ma formativi del “pre-” nel momento fisico del “post”, vincolando irrevocabilmente l’uno all’altro. Il mostro ordina “Ricordati di me”: restituisci integro il mio corpo frammentato; rimetti insieme i pezzi del mio corpo; consenti al passato di rivivere il suo eterno ritorno. Il mostro è fantasmatico: non solo perchè mette insieme passato e presente, ma anche perchè distrugge il confine che era necessario a identificare i loro campi gemellari di appartenenza.” (J. J. Cohen,  Monster Theory. Reading Culture, University of Minnesota Press, Minneapolis 1996, pp. IX-X)

Annunci

One thought on “La vendetta della creatura.

  1. Pingback: Ipertesto Nella Vasca « Nella Vasca…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...